Convention

Come si valorizza una convention trasformandola in un grande business game utilizzando il “facciamo che io ero… Ulisse, Luke Skywalker o Leonardo da Vinci…”

IN CASO DI ORGANIZZAZIONE DI UNA PICCOLA O GRANDE CONVENTION

Come Facciamo

  • prendiamo contatto col cliente, cercando di capire qual è il problema, discutendolo eventualmente con lui e controllando se abbiamo capito
  • identifichiamo la metafora più adatta, eventualmente la location, e il meccanismo di massima, valutandone col cliente la corrispondenza alle aspettative
  • sviluppiamo un preventivo di massima … e fin qui tutto gratis

Se a questo punto tutto va bene, il cliente sa che da questo momento in poi ci pagherà per il tempo impiegato (anche negli step A, B e C).

  • Effettuiamo un sopralluogo per definire tempi e modalità reali
  • Sviluppiamo un progetto definitivo che tenga conto anche dei costi vivi di materiali (che facciamo pagare sempre senza alcun ricarico, se anticipati da noi, o concordandoli coi fornitori del cliente, se pagati direttamente da lui)
  • Identifichiamo i fornitori e eventualmente procuriamo i materiali necessari
  • Scriviamo i testi e troviamo le immagini
  • Gestiamo l’evento (al netto dei costi di logistica : vitto, alloggio, trasporti e trasferta)
  • Inviamo la fattura (che prevede un rigoroso pagamento a 30 giorni fine mese data fattura)

Convention da 30
Convention da 60
Convention da 300

L'USO DEL GIOCO E DELLA METAFORA NELLA FORMAZIONE, NEGLI EVENTI E IN ALTRE STORIE